Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter
Alla proposta della Commissione Europea di totale divieto delle reti derivanti la prima reazione del Parlamento EU è stata tra il sarcastico e lo scandalizzato. Una sola frase rimbalza da un gruppo all'altro... 
Pubblicato in News
Martedì, 14 Ottobre 2014 00:00

Ma che santo hanno in paradiso?

In Europa la proposta della Commissione di totale divieto delle reti derivanti si sta scontrando con la ‘ragionata’ opposizione del Parlamento UE e di quelle ONG ambientaliste che fino a l’altro ieri contestavano l’utilizzo delle spadare prima e delle ferrettare poi.

Pubblicato in Blog

Seppur prevista e ormai ‘collaudata’, la chiusura anticipata della stagione di pesca ricreativa al tonno rosso, ci spedisce in uno scenario da film western nel quale tutti sembrano avere qualche cosa da dire, e i proclami viaggiano nell’etere, nei comunicati stampa, sulle riviste, o sui siti web come proiettili nell’assolato mezzogiorno davanti al saloon di uno qualsiasi dei terrosi villaggi del West, silenzioso e apatico fino a dieci minuti prima.
Tre sono i principali protagonisti della nostra storia: il tonno, l’angler  e il  bracconiere e/o venditore al nero.

Pubblicato in Blog
Mercoledì, 21 Maggio 2014 00:00

Divieto utilizzo reti derivanti

Qual'è la situazione della pesca nel Mediterraneo?
A rispondere a questo interrogativo è il commissario Maria Damanaki, durante la riunione annuale della Commissione  Generale  per la Pesca nel Mediterraneo (CGPM) tenutasi lo scorso 20 maggio a Roma.

Pubblicato in Posizioni di APR
Mercoledì, 14 Maggio 2014 00:00

Quote Tonno Rosso 2014

Il MIPAAF ha stabilito le quote del tonno rosso per la stagione di pesca 2014

Ignorate le richieste della pesca non commerciale, alla pesca ricreativa sono assegnate solo 10 tonnellate.

Pubblicato in News

APR collabora con ISPRA (Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) per il  progetto europeo AQUATRACE.
Selezionati anglers in Toscana, Campania, Calabria e Sardegna forniranno al dipartimento Aquacoltura di ISPRA, laboratorio di Biologia Molecolare, entro maggio 2013, alcuni campioni di pinna caudale di spigola e i dati (lunghezza e peso) dell'esemplare catturato per la prima parte del progetto che vede la messa a punto del sistema di indagine.

Pubblicato in News

La pesca ricreativa è definita come pesca di animali acquatici (soprattutto pesci) che non costituiscono risorsa primaria dell'individuo per soddisfare le esigenze nutrizionali di base e generalmente non sono venduti o scambiati sui mercati nazionali, di esportazione o al nero.

Pubblicato in Documenti FAO
Giovedì, 31 Gennaio 2013 08:19

Dipingi un pesce


La campagna Paint a Fish - Dipingi un pesce , intende coinvolgere ed educare le giovani generazioni sulla protezione degli stock ittici.
I bambini dei paesi dell'UE e oltre sono invitati a dipingere un pesce.
Tutti i pesci sono caricati sul sito web www.paintafish.org per creare uno stock di pesci colorati che chiede ai leader dell'UE di riempire i nostri mari riportando gli stock ittici al loro rendimento massimo sostenibile (MSY).
La campagna è sincronizzata con le fasi finali della riforma politica comune della pesca, che è una opportunità, la sola in un periodo di 10 anni, di gettare le basi di una pesca sostenibile in Europa.


Un altro obiettivo chiave della campagna è quello di educare le nuove generazioni a una pesca sostenibile.
A sostegno di questo obiettivo, è stata sviluppata una serie di risorse didattiche per gli insegnanti e le scuole per due lezioni in materia di pesca sostenibile.


Tutte le informazioni sul sito Paint a Fish

Pubblicato in Newsflash
Lunedì, 09 Luglio 2012 20:32

SUSHstenibile

Ancora una volta Aegusa ed APR insieme per promuovere la pesca sostenibile ed il consumo responsabile del Tonno Rosso (Thunnus thynnus).
Il consumatore consapevole è protagonista nella lotta alla pesca illegale.
Il cambiamento parte anche da te, puoi più di quanto immagini!
Pubblicato in News
Lunedì, 25 Giugno 2012 17:21

Catch & Release

Il rilascio dei pesci catturati dai pescatori ricreativi è prescritto dai regolamenti, ad esempio per i pesci di misura inferiore a quella minima di legge o per quelli che eccedono il limite di carniere giornaliero, ma viene anche praticato volontariamente come misura di conservazione attraverso la riduzione del prelievo di risorse.

E' importante sapere come rilasciare per ridurre al minimo o eliminare i possibili danni ai pesci rilasciati.
Ecco quali sono le cose da sapere e un elenco di regole di comportamento per tutte le tecniche di pesca ricreativa con amo e lenza.

 

Pubblicato in Pesca responsabile

Tag tonno rosso

Album fotografico

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Puoi sostenere il lavoro di APR
      con una donazione

      Sostengono APR

      Poster UE
      Pesci del Mediterraneo
      Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

      -

      Glossario scientifico GFCM in inglese