Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter

Newsflash

La diga Condit da 99 anni sul White Salmon River è la seconda diga più alta ad essere demolita nella storia degli Stati Uniti. Le sue due turbine producevano circa 14 Megawatt di potenza, sufficienti a produrre energia per 7.000 abitazioni, ma il suo proprietario, la Pacific Corp, ha preferito demolire la diga piuttosto che sostenere le enormi spese per la costruzione di un passaggio per pesci, obbligatorio per ottenere il rinnovo della concessione.

Il video inizia dopo una inserzione pubblicitaria.

L’Unione Europea ha ufficialmente esteso le misure  per proteggere dalla pesca lo Squalo Smeriglio, come specie minacciata. Riscontrando lo stato di conservazione della specie che risulta in esaurimento, la UE ha riconosciuto che i precedenti livelli di protezione erano insufficienti perché non venivano applicati in tutte le acque europee.

Con la Regolamentazione emendata la pesca dello Smeriglio è adesso vietata in tutte le acque europee compreso il Mediterraneo e per tutte le imbarcazioni europee che pescano in acque internazionali. Inoltre gli smerigli catturati accidentalmente devono adesso essere immediatamente rilasciati.
Mercoledì, 02 Novembre 2011 20:37

Damanaki a Grimond Room

Il Commissario Maria Damanaki spiega, al Parlamento Inglese, la riforma della Politica Comune della Pesca e risponde ad alcune domande.

27 ottobre 2011 - Grimond Room
Riunione iniziata alle 10.57 e terminata alle 12.27
Riforma della Politica Comune della Pesca
Maria Damanaki, Commissario, Direzione Generale Affari marittimi e pesca, Commissione Europea

 

 

Il Commissario Damanaki è stato ascoltato dalla commissione per l'ambiente,l'alimentazione e gli affari rurali del Parlamento britannico sulle proposte della Commissione per una riforma della politicacomune della pesca dell'UE.
Le domande dei membri del Parlamento  hanno riguardato una vasta gamma di aspetti: la proposta della Commissione per l'introduzione graduale del divieto  di rigetto, i modi di ridurre la sovra capacità della flotta UE, l'introduzione di un sistema di concessioni di pesca trasferibili e la fine dei sussidi per la dismissione, il ruolo dei Consigli Consultivi Regionali  (RACs) e delle organizzazioni dei produttori, i nuovi accordi di pesca sostenibile con i paesi terzi.

 

E' stato affrontato inoltre l'impatto sociale della riforma proposta e il  Commissario Damanaki ha descritto come si intende finanziare il settore della pesca ed in particolare di quello di piccola scala ,  nella transizione verso una pesca sostenibile.


Vai alla registrazione video del meeting.

Leggi alla fonte.

31 ottobre 2011
La Commissaria della DG MARE, Maria Damanaki, ha discusso di scienza nella gestione della pesca marittima e della sua importanza nell'ambito del quadro della Riforma della Politica Comune della Pesca al Fishmongers' Company a Londra.

" [...] ci sono poi il Mar Nero ed il Mediterraneo, per i quali non so da che parte cominciare. Tutto ciò che dirò è che l'enorme carenza di informazioni scientifiche e la carenza di cooperazione con i paesi terzi sono un grande ostacolo che dobbiamo affrontare se vogliamo raggiungere la sostenibilità anche per quei bacini [...] "

Leggi alla fonte 

 

Mercoledì, 26 Ottobre 2011 19:32

Toronto - STOP al Shark Finning

Toronto ha adottato il divieto di prodotti con pinna di squalo grazie ad un voto 38-4 al consiglio comunale del 25 ottobre 2011.
La spinta è arrivata grazie alla lotta feroce che Rob Stweart,  regista del documentario Sharkwater , ha fatto  per portare l'attenzione sul commercio di pinne di squalo e sulll'effetto negativo che ha avuto sulle specie di squali. Il provvedimento di legge entrerà in vigore nel settembre 2012 e imporrà multe che vanno da $ 5.000 (prima infrazione) a $ 100.000 (terza infrazione) per il possesso e l'uso di prodotti con pinna di squalo.

Leggi alla fonte.

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese