Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter

Newsflash

Metteva su YOU TUBE le battute di frodo.

Ora la sfida è finita, bloccato e multato.
Sanzione di Diecimila Euro e barca e auto sotto sequestro.

Il Giornale di Sicilia - 31/12/2011

Un caso emblematico che richiama quanto sia diffuso il fenomeno della pesca illegale di piccola scala.
Gli addetti ai controlli dimostrano come il loro potenziale sia adeguato ed efficace e come attenda solo di venire valorizzato e sostenuto per dare risposta ad alcuni dei maggiori problemi che gravano sul settore pesca.






Mercoledì, 21 Dicembre 2011 17:33

Il pesce è un bene comune

Dichiarazione Scritta numero 47, una iniziativa Europea a cura di cinque parlamentari, Guido Milana, Kriton Arsenis, Corinne Lepage, Maria do Céu Patrão Neves, Raül Romeva i Rueda, per la promozione di interventi comunitari per la protezione e l'utilizzo sosenibile delle risorse della pesca e per garantire l'accesso a tali risorse.

(*) "Il futuro dei pescatori e dell’alimentazione umana dipende essenzialmente dal futuro dei pesci".

Di che cosa si tratta? 
La campagna sul pesce bene comune intende richiamare l`attenzione dell`opinione pubblica sul progressivo impoverimento delle risorse ittiche: molti stock sono soggetti a uno sfruttamento eccessivo. Identificare il pesce come una risorsa comune significa metterla definitivamente al riparo da pratiche di sfruttamento che sono in grado di creare solo conseguenze negative.

Sabato, 17 Dicembre 2011 13:12

Attuazione delle Direttive UE - Nuovo Studio

Comprendere l'integrazione della politica di sostenibilità nella UE.

Dicembre 2011 - Una nuova ricerca ha investigato sul livello di successo nell'attuazione di due direttive UE secondo i principi di sostenibilità. 

Cosa significa questo in parole semplici? Una corretta attuazione deve tener conto, in modo equilibrato, di alcuni fattori, come la tempistica, i casi, le parti in causa, lo spazio. Questi fattori non devono essere contraddittori nell'ambito del quadro normativo e la normativa nel suo complesso deve essere coerente ed in armonia con quanto previsto dalla direttiva, non sbilanciata verso un particolare problema o verso gli interessi di particolari soggetti.
Lunedì, 12 Dicembre 2011 19:48

Raccomandazione ICCAT sul Pesce Spada

La ICCAT (International Commission for the Conservation of Atlantic Tunas) ha adottato in occasione del suo ventiduesimo Meeting la Raccomandazione sul Pesce Spada Mediterraneo.

Come già in atto per il tonno rosso, le imbarcazioni che praticano la pesca ricreativa o sportiva del Pesce Spada dovranno essere autorizzate.

Il dibattito sull'argomento è particolarmente caldo come testimoniato anche dal gruppo di lavoro ad esso dedicato dal Consiglio Consultivo Regionale del Mediterraneo (CCR-MED), tenutosi lo scorso settembre a Malta.
Lunedì, 05 Dicembre 2011 20:12

Proposta nuovo fondo Europeo settore pesca

La Commissione Europea ha proposto un nuovo fondo per le politiche marittime e della pesca dell'Unione Europea per il periodo 2014-2020: European Maritime and Fisheries Fund (EMFF)

Il Commissario Damanaki ha presentato la proposta EMFF in una dichiarazione video del 2 dicembre nella quale ha dichiarato: "Questo nuovo fondo aumenterà la crescita economica e creerà posti di lavoro nel settore. Non verranno più spesi soldi per costruire grandi navi, la pesca su piccola scala e l'acquacoltura potranno beneficiare di questo cambiamento relativo al bilancio della politica comune della pesca ".

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese