Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter

Le ordinanze per la stagione balneare prevedono divieto di pesca lungo la costa in orario diurno, specificando ora di inizio e  di fine del divieto.

La capitaneria di porto di Livorno nella sua ordinanza 51/2011 del 05/05/2011 si è spinta oltre, all'ART. 5 "Esercizio della pesca"  riporta: 

"E' vietato [...] durante la stagione balneare tra le ore 8.30 e le ore 19.30, ovvero in presenza di bagnanti"

Pubblicato in Newsflash

Con decreto del 6 giugno le quote ricreative di tonno rosso sono passate da 50 a 10 tonnellate per ‘tamponare’ il sovra sfruttamento imputabile alla pesca con i palangari. Il 23 giugno, dopo la verifica di un ‘avanzo’ delle quote della pesca  a circuizione (che non ha esaurito quelle ad essa assegnate) con nuovo decreto vengono riportate a 50 tonnellate. Si perché la distribuzione delle quote è un mero calcolo contabile, un po’ a me un po’ a te purchè alla fine dei conti il totale nazionale venga rispettato.

Pubblicato in News
Martedì, 23 Agosto 2011 00:00

TAG Tonno Rosso

Semaforo verde e tags da ICCAT per il Progetto Tonno Rosso -  pescatori ricreativi  per la taggatura.

Pubblicato in Tonno Rosso
A seguito del superamento del contingente di cattura stabilito per i palangari e dell'eccesso di catture accessorie ed illegali, le quote assegnate alla pesca ricreativa sono state ridotte da 50 tonnellate a 10 tonnellate e per il sistema a circuizione da 1358 a 1169 tonnellate così come riportato sul Decreto del 9 giugno 2011 del MIPAAF.

I pesci pescati in eccesso e quelli illegali non vengono riferiti al tipo di pesca che li ha prodotti ma vengono sottratti in modo indifferenziato da tutte le quote assegnate

Aggiornamento 24 giugno
La quota assegnata alla pesca sportiva e ricreativa è stata reintegrata a 50t 
Decreto MIPAAF
Pubblicato in News
Lunedì, 30 Maggio 2011 17:02

Pesca come terapia

Esclusiva di Catriona Stewart - 29 maggio 2011.

Pesca come terapia per i pazienti dei centri di salute mentale degli ospedali scozzesi.

Il personale infermieristico dei centri di salute mentale negli ospedali scozzesi di Leverndale e Dykebar, ha sviluppato il progetto  e sta  portando i pazienti a pesca per aiutarli a calmarsi.

John Kelly, un infermiere di Leverndale dice: "Troviamo la pesca estremamente terapeutica e pensiamo che alcuni dei nostri pazienti potranno trarne un reale beneficio"

" Volevamo fare qualcosa per loro che migliorasse la loro qualità della vita e portasse un cambiamento alla loro routine quotidiana"

 

Pubblicato in Newsflash
La Francia, con decreto del 17 maggio 2011,  introduce l'obbligo per i pescatori ricreativi  in mare (pesca da terra, dalla barca, subacquea)  di rendere riconoscibili le proprie catture attraverso il 'clip finning' cioè il taglio della parte inferiore della pinna caudale per quei pesci che saranno trattenuti. 
Pubblicato in Newsflash
MIPAAF - Disposizioni applicative per la campagna di pesca del tonno rosso - Anno 2011

Regolamentazione per la pesca del tonno rosso.
Pubblicato in Normativa Nazionale
Domenica, 15 Maggio 2011 14:43

Fish Smart - U.S.A.

La Comunità pesca ricreativa statunitense collabora per ridurre la mortalità dei pesci di mare.

Il progetto FishSmart delinea gli obiettivi per il miglioramento dei tassi di sopravvivenza del catch & release

Migliorare i tassi di sopravvivenza del catch & release per i pesci d'acqua salata è un problema fondamentale per la comunità della pesca ricreativa. Il mese scorso negli Stati Uniti, pescatori, scienziati, gruppi ambientalisti, agenzie statali e federali e rappresentanti delle imprese della pesca ricreativa si sono riuniti per valutare quanto si conosce sui tassi di sopravvivenza da cattura e rilacio nella pesca marittima ed esaminare le modalità per migliorare la gestione della pesca e le tecniche di cattura e rilascio.
Pubblicato in Newsflash
Domenica, 15 Maggio 2011 14:39

Divieto di pesca dello Spinarolo in Svezia

Includendo lo squalo Spinarolo tra le specie totalmente protette, la Commissione Svedese per la Pesca ne ha vietato completamente la cattura, anche con canna da pesca e lenza a mano. 

Il Consiglio Europeo aveva deciso per la 'Quota Zero' nel 2009 e nel dicembre scorso aveva esteso il divieto alle catture accidentali. 
Pubblicato in Newsflash

La tassa di concessione sarà annullata tra 180 giorni e sostituita con una Registrazione gratuita

In un comunicato del 24 marzo 2011 la Recreationa Fishing Alliance sottolinea l'importanza dell'evento

L'idea di una licenza di pesca in mare era stata mal concepita fin dal principio.

Non solo si trattava di una tassa su uno dei diritti fondamentali che i residenti di Long Island hanno avuto fin dai tempi coloniali, ma era un onere per l'industria della pesca ricreativa in un momento in cui la recessione stava imponendo il suo pedaggio all'economia locale.

Pubblicato in Newsflash

Tag tonno rosso

Album fotografico

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Puoi sostenere il lavoro di APR
      con una donazione

      Sostengono APR

      Poster UE
      Pesci del Mediterraneo
      Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

      -

      Glossario scientifico GFCM in inglese