Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter

Il mese di gennaio 2013 vedrà svolgersi in tutta Europa il censimento delle popolazioni svernanti di cormorani mediante conteggio degli individui ai dormitori notturni (roost).
La raccolta dati  risponde alle richieste del Parlamento Europeo contenute nella “Risoluzione Kinderman” approvata nel dicembre 2008.
Per poterlo effettuare con successo anche in Italia occorre il sostegno ed il contributo delle amministrazioni e degli enti preposti al monitoraggio della fauna affinché si attivino e organizzino i conteggi a livello locale. Per fare ciò può essere necessario che ricevano spinte dai portatori di interesse.


AGGIORNAMENTO 16 ottobre 2012
Mercoledì, 10 Ottobre 2012 17:54

Lago di Viverone

Pubblicato il report attività 2009-2011 Lago di Viverone. Nell'ambito del Dlgs 116/08 recepimento della direttiva 2006/7/CE che regola la gestione della qualità delle acque di balneazione, l'ARPA ha iniziato la valutazione delle acque ai sensi della 2000/60 WFD. 
Martedì, 09 Ottobre 2012 08:02

Comunicato Stampa LEGAMBIENTE

RITORNA L’AGGRESSIONE AI TORRENTI, LEGAMBIENTE DENUNCIA:
“CENTINAIA DI RICHIESTE DI NUOVI IMPIANTI IDROELETTRICI NELLE PROVINCE PIEMONTESI”

COMUNICATO STAMPA LEGAMBIENTE - TORINO 10 OTTOBRE

Domenica, 07 Ottobre 2012 18:18

Idroelettrico a Camandona (Biella)

Comunicato Stampa

Il Comitato Tutela Fiumi ha appreso che la Provincia di Biella ha espresso positivo parere di compatibilità ambientale per il progetto di trasformazione dell’acquedotto industriale di Strona in impianto idroelettrico (due centraline) nonostante il parere negativo espresso dall’amministrazione comunale di Camandona in sede di Conferenza dei Servizi (D.D. 2099/2012).

La pesca ricreativa è definita come  pesca di animali acquatici (principalmente pesce) che non costituiscono risorsa primaria per far fronte alle esigenze nutrizionali dell'individuo e non sono oggetto di vendita o scambio sui mercati nazionali, esteri o al mercato nero. La pesca ricreativa rappresenta l’utilizzo predominante degli stock ittici selvatici  in tutte le acque dolci dei paesi industrializzati, ed è significativa in molti ecosistemi costieri.

 

Giovedì, 04 Ottobre 2012 08:23

NO alla centrale sul Devero

Tra progetti e proteste Nell'estate del 2011 i sopralluoghi dei tecnici che volevano realizzare la centralina erano stati caratterizzati dalle proteste dei comitati Il gruppo Pro Devero aveva raccolto anche cinquemila firme
Il resoconto sullo stato dell'iter da parte di nostri associati che stanno collaborando con i comitati locali ed associazioni ambientaliste

Mercoledì, 12 Settembre 2012 00:00

Assemblea Generale EAA - Comunicato Stampa

Press Release Brussels, 7 September 2012

EAA, the European Anglers Alliance urges the EU and Member States to speed up efforts to improve the aquatic environment.

The members of EAA at its General Assembly held in Berlin on 1st September criticised the slow pace of implementation of the Water Framework Directive in particular with regard to eliminating or mitigating the damaging effects of hydropower on river ecosystems.

Da anni in Europa alcune organizzazioni di pesca ricreativa lavorano per  ottenere dati affidabili e maggiore riconoscimento di un settore della pesca di cui troppo spesso viene sottovalutato il potenziale positivo. Nel 2008 il Regolamento sulla raccolta dati (Regolamento del Consiglio EC 199/2008) ha fornito alcuni miglioramenti. Tale regolamento definisce, per la prima volta esplicitamente,  la pesca ricreativa come parte integrante del ‘settore della pesca’ nell’articolo 2 “Definizioni”:

Con Decreto Direttoriale del 31 luglio la stagione di pesca ricreativa del tonno rosso viene chiusa a partire dal primo di agosto per raggiungimento del contingente di cattura assegnato.

La chiusura ha effetto a decorrere dalla data di affissione dello stesso decreto da parte delle Autorità Marittime che devono provvedervi non oltre le ore 17 del primo agosto.

Tag tonno rosso

Album fotografico

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Puoi sostenere il lavoro di APR
      con una donazione

      Sostengono APR

      Poster UE
      Pesci del Mediterraneo
      Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

      -

      Glossario scientifico GFCM in inglese