Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter
Mercoledì, 25 Luglio 2012 07:18

Cormorani: se tutto fosse semplice...

Testo integrale dell'articolo pubblicato sul numero di Luglio 2012 della rivista Pianeta Pesca - Edizioni Mediatika
Si ringrazia il Dott. Stefano Volponi per il supporto e il materiale fotografico fornito. 
Lunedì, 09 Luglio 2012 20:32

SUSHstenibile

Ancora una volta Aegusa ed APR insieme per promuovere la pesca sostenibile ed il consumo responsabile del Tonno Rosso (Thunnus thynnus).
Il consumatore consapevole è protagonista nella lotta alla pesca illegale.
Il cambiamento parte anche da te, puoi più di quanto immagini!

Chi mai avrebbe detto che,  dopo le immissioni sconsiderate di pesce bianco proveniente dall'Est inizialmente per soddisfare le esigenze delle competizioni di pesca agonistica,   si sarebbe un giorno potuto assistere ad una inversione ad "U", legittimata e legale, delle 'rotte migratorie' dei pesci. In un senso vivi, nell'altro in cella frigorifera.

Una svolta radicale per la quale bastano due righe del Decreto Ministeriale 19 giugno 2012 che autorizzano la pesca Catch&Release del tonno indipendentemente dalla disponibilità di quote per la pesca ricreativa, dal periodo di chiusura e dalla organizzazione di manifestazioni agonistiche.

In soccorso alla interpretazione arbitraria che anche i soggetti associativi del settore sostenevano, il Decreto supera la normativa precedente che permetteva il Catch&Release solo in caso di cattura accidentale e di manifestazioni sportive.

La grande novità è che adesso è permesso per i pescatori ricreativi autorizzati alla pesca del tonno rosso, indirizzare la loro pesca a questa specie durante tutto l’anno fatto salvo l’obbligo di rilascio delle catture.

Mercoledì, 20 Giugno 2012 05:05

Comunicati e abbagli

La pubblicazione di un articolo sul problema della pesca ricreativa del tonno rosso su una rivista specializzata ha avuto sufficiente risonanza da meritare una risposta in forma di comunicato stampa congiunto da parte delle associazioni della pesca sportiva rappresentate al Tavolo consultivo istituito dal MIPAAF.

Lunedì, 18 Giugno 2012 14:43

"Fiumi senz'acqua 2012"


La campagna “Fiumi senz’acqua 2012” ha lo scopo di segnalare tutti quei casi in cui ai fiumi e ai torrenti viene sottratta tutta o quasi tutta l’acqua che costituisce per loro fonte di vita. La sottrazione d’acqua, causata soprattutto dai canali irrigui o dalle centrali idroelettriche, provoca la distruzione degli ecosistemi fluviali e il peggioramento netto della qualità delle risorse idriche, impedisce gli usi sociali, ricreativi e culturali dei fiumi e dei torrrenti, privatizza una risorsa a fini di profitto, scaricando sulla collettività i danni ambientali. In molti casi non vengono rispettate le leggi che prescrivono il rilascio di un certo quantitativo d’acqua (DMV-Deflusso Minimo Vitale) a valle delle derivazioni irrigue o idroelettriche.

 

Domenica, 17 Giugno 2012 06:25

Disposizioni normative Tonno Rosso 2012

Di seguito disponibili e scaricabili le disposizioni e le circolari normative relative alla campagna di pesca al Tonno Rosso per l'anno 2012

Reg (CE)  302/2009

Reg (CE) 500/2102 recante modifiche al Reg (CE) 302/2009

Distribuzione delle quote - Decreto Ministeriale 3 aprile 2012

Mercoledì, 13 Giugno 2012 06:25

Ci siamo contati ma continuiamo a non contare.

Più di 800.000 autorizzazioni obbligatorie gratuite emesse in un anno e nessun peso politico per i pescatori ricreativi in mare.

L’Unione Europea sta riformando la Politica Comune della Pesca  senza fare menzione della pesca ricreativa. Un forte richiamo a questo vuoto è arrivato dalla European Anglers Alliance e dalla European Tackle Trade Association con una nota inviata alle maggiori cariche istituzionali.

Giovedì, 07 Giugno 2012 10:40

CH2OICE - SCELTA... ma quale?

Si assiste da qualche anno ormai alla promozione insistente dell'idroelettrico come sistema sostenibile di produzione di energia da fonti rinnovabili. Sappiamo bene che il numero di centraline è in ascesa esponenziale da nord a sud nella penisola, specialmente sui piccoli torrenti dell'area alpina ed appenninica. Ovunque ci sia un salto d'acqua, anche minimo, con alta probabilità c'è già un progetto presentato o ce ne sarà uno a breve.

Tag tonno rosso

Album fotografico

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Puoi sostenere il lavoro di APR
      con una donazione

      Sostengono APR

      Poster UE
      Pesci del Mediterraneo
      Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

      -

      Glossario scientifico GFCM in inglese