Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter
Mercoledì, 29 Febbraio 2012 11:54

Pesca Ricreativa al RAC MED

Si è tenuta nel pomeriggio del 29 febbraio a Roma la riunione periodica del gruppo di lavoro sulla pesca ricreativa del RAC MED (CCR MED  Consiglio Consultivo Regionale UE  per la pesca in Mediterraneo). Dalla riunione è emersa la volontà di portare questo gruppo a lavorare in stretto contatto con la Commissione Generale Pesca del Mediterraneo (CGPM/GFCM), l’organismo della FAO che si occupa di pesca nel Mediterraneo.

Con la pubblicazione nella gazzetta ufficiale del 1 febbraio 2012 è entrata in vigore la norma che abroga la Legge 14 luglio 1965, n. 963 (Disciplina della pesca marittima)
rimandando ad un Decreto Ministeriale la riscrittura della regolamentazione della pesca ricreativa in mare
Martedì, 21 Febbraio 2012 00:00

Fish Circle!

Che cosa è il Release?

E' il rilascio di pesci vivi fatto dai pescatori ricreativi dopo la cattura. Il pesce ritorna vivo nell'acqua in cui è stato pescato. Non deve essere confuso con il 'Discard' che è il rigetto in acqua di pesci morti da parte della pesca commerciale.

 

Sabato, 11 Febbraio 2012 13:53

Contratti di Fiume

Nell'ambito degli obiettivi proposti dalla Direttiva Acque e per la sua applicazione nella direzione dello sfruttamento sostenibile e della riqualificazione nascono i 'Contratti di fiume'.

Venerdì 3 febbraio, a Torino, presso le sale del Museo Regionale di Scienze Naturali, si è tenuto il VI Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume. Titolo dell'incontro: "I Contratti di Fiume: un percorso per lo sviluppo sostenibile del territorio".

Giovedì, 02 Febbraio 2012 20:25

Attività umane e qualità dei fiumi

La più grande inchiesta fino ad oggi  sull'entità della pressione indotta dalle attività umane sui fiumi europei  conclude che circa l'80% dei fiumi sono interessati da inquinamento delle acque, prelievo di acqua per  produzione di energia idroelettrica e per irrigazione, da alterazioni strutturali e da impatto delle dighe e circa il  12% dei fiumi soffre gli effetti cumulativi di tutti e quattro.

Tag tonno rosso

Album fotografico

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Puoi sostenere il lavoro di APR
      con una donazione

      Sostengono APR

      Poster UE
      Pesci del Mediterraneo
      Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

      -

      Glossario scientifico GFCM in inglese