Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter
Giovedì, 03 Marzo 2016 14:06

World Fish Migration Day Fiume Serchio 2016

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il prossimo 21 maggio la seconda edizione della 

Giornata mondiale della migrazione dei pesci 

(WFMD www.worldfishmigrationday.com

vedrà svolgersi, in località Ripafratta (PI), l'evento

World Fish Migration Day Fiume Serchio

Il WFMD vede la partecipazione in tutto il mondo di oltre mille organizzazioni  che daranno vita a centinaia di eventi finalizzati a sensibilizzare e a trovare soluzioni per la grave minaccia allo spostamento dei pesci migratori, causata dalle opere umane che interrompono il corso dei fiumi. Molte specie di pesci hanno bisogno di migrare per riprodursi, per alimentarsi e per completare il loro ciclo di vita. Le specie migratorie costituiscono un anello fondamentale nella catena alimentare e svolgono un ruolo ecologico molto importante.

Lo scopo dell'iniziativa WFMD Fiume Serchio, è richiamare l'urgenza che venga risolto il problema della mancata realizzazione del passaggio per pesci sulla briglia che, interrompendo il corso del fiume, impedisce la risalita a fini riproduttivi di varie specie ittiche, tra le quali alcune minacciate, con grave danno alla biodiversità dell'intero bacino.

Risale allo scorso decennio il lungo ed infruttuoso iter di un progetto curato dalla Università di Firenze e sostenuto dalla Regione, che rispondeva alla volontà, ripetutamente manifestata dai portatori di interessi come anche dalle Amministrazioni Provinciali di Pisa e di Lucca, dalla stessa regione Toscana e dall'Autorità del Bacino Pilota del Serchio, di realizzare il passaggio.

Il problema della continuità dei maggiori fiumi della Toscana dovrebbe rientrare tra quelli prioritari per la difesa della biodiversità e dei servizi ecosistemici collegati, attraverso la ripresa della programmazione di interventi già iniziata e successivamente abbandonata. In particolare, il caso di Ripafratta è tra quelli di maggiore urgenza e per il quale è possibile un intervento sulla base del lavoro progettuale già svolto.

Ti invitiamo ad intervenire all'incontro pubblico che si terrà nei pressi della briglia in Via Ripafratta nel Comune di Vecchiano (Pisa) alle ore 11 del prossimo 21 maggio.

Saranno presenti i rappresentati dei portatori di interessi e i mezzi di informazione, e si auspica l'adesione dei rappresentati degli Enti competenti, ai quali abbiamo provveduto ad inoltrare la richiesta di adesione all'iniziativa e di intervento all'incontro. Sarà un momento importante che permetterà di diffondere l'informazione sul problema attraverso una rilettura di prima mano delle criticità intervenute a bloccare l'iter di realizzazione dell'opera, con il fine di promuovere una rapida ed efficace soluzione al problema.

Apri l'evento sul sito del World Fish Migration Day

wfmd 2016 Fiume Serchio

Letto 37941 volte

Tag tonno rosso

Album fotografico

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Puoi sostenere il lavoro di APR
      con una donazione

      Sostengono APR

      Poster UE
      Pesci del Mediterraneo
      Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

      -

      Glossario scientifico GFCM in inglese