Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter
Mercoledì, 29 Gennaio 2014 15:05

Mr Planet contro la pesca ricreativa

Vota questo articolo
(0 Voti)

Alle lamentele dei pescatori ricreativi, delle loro associazioni e della FIPO, in riferimento alla campagna di Mr Planet contro la pesca ricreativa (puntata “La pesca ricreativa non è uno sport”) il Gruppo Finelco, nella persona di Alberto Hazan, proprietario, risponde con una lettera di 3 pagine di cui pubblichiamo un estratto a nostro giudizio saliente e che la dice lunga sulla visione animalista distorta che sta prendendo campo anche in Italia. Scrive Hazan:

“[...]nella pesca ricreativa, il pescatore causa dolore e sofferenza al pesce inteso come soggetto senziente. Come è stato riscontrato recentemente da studi scientifici di alto profilo (Chandroo e altri, 2004; Huntingford e altri, 2006; Snedden, 2006, 2009; Braithwaite, 2010), la "nocicezione" (ricezione, trasmissione ed elaborazione a livello centrale di uno stimolo nocivo), accoppiata ad un livello avanzato di coscienza e quindi di percezione del dolore e della capacità di soffrire, può essere un concetto applicabile ai pesci. Se, dunque, i pesci hanno consapevolezza del dolore. la pesca ricreativa può essere definita come "crudele" e diventa, moralmente inaccettabile se si aggiunge un'altra prospettiva di valore etico: non si dovrebbe intenzionalmente procurare dolore ai pesci senza una necessità di sopravvivenza ma per il solo piacere. Ciò può far percepire il pescatore come "crudele" e "sadico", e tale rimane, anche se contribuisce alla tutela dell'ambiente acquatico.”

APR e FIPO (e certamente la maggioranza dei pescatori sportivi/ricreativi) la pensano diversamente dal Dott. Hazan e dal suo Gruppo, e hanno così deciso di rispondere con una lettera argomentata e per certi versi ridondante, ma necessaria, lettera che potete leggere interamente qui.

READ IN ENGLISH

 

Letto 4169 volte

Tag tonno rosso

Album fotografico

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Puoi sostenere il lavoro di APR
      con una donazione

      Sostengono APR

      Poster UE
      Pesci del Mediterraneo
      Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

      -

      Glossario scientifico GFCM in inglese