Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter

La pubblicazione sul sito della Camera del  video dell'audizione del settore ricreativo in Commissione Agricotura per il Testo unificato sul Settore Ittico è una rara e preziosa occasione per capire meglio sia le posizioni delle parti che il contesto in cui si svolge il dibattito sulla pesca ricreativa.
Il video stimola molte riflessioni e commenti che richiederebbero molto spazio e molte precisazioni ma che proviamo a riassumere in estrema sintesi.

Pubblicato in News
Giovedì, 06 Aprile 2017 18:32

Testo unificato sul settore ittico 2.0

Il “Testo unificato sul settore ittico”  è nuovamente in lizza con una stesura modificata, dopo che la pesca professionale ha incalzato la politica con manifestazioni di piazza davanti ai palazzi del potere romano.
La nuova stesura interviene abbassando le misure di contrasto alla pesca illegale e ribadendo il coinvolgimento della pesca ricreativa con l’imposizione di una licenza a pagamento.
Rimandando ai nostri precedenti interventi in tema di licenza onerosa, notiamo che la sostanza della proposta di legge è rimasta invariata nonostante alcune novità.

Pubblicato in News
Domenica, 19 Marzo 2017 17:24

Sulla difesa del palangaro ricreativo

Nel dibattito sulla regolamentazione della pesca ricreativa marittima, è tema ricorrente e più che mai di attualità, quello degli attrezzi passivi, nasse e soprattutto palangari.
In alcuni documenti  (nazionali ed europei) appare la proposta di vietare questi attrezzi alla pesca ricreativa e ciò genera reazioni di difesa in una nicchia di fruitori regolari.

Pubblicato in News
Sabato, 18 Marzo 2017 20:06

Nessuna altra licenza.

Con la ripresa della proposta di legge per il settore ittico la pesca ricreativa reagisce con forza alla rinnovata minaccia di istituzione di una licenza onerosa per la pesca in mare.

Pubblicato in News

La scadenza di validità della Comunicazione obbligatoria per la pesca ricreativa in mare è prossima ma il Ministero tace e questo suggerisce che ancora una volta non si preoccuperà di evitare un vuoto normativo.

Pubblicato in News

Il Comitato Esecutivo del MEDAC ha approvato all'unanimità il documento di analisi sulle iterazioni tra pesca ricreativa e pesca artigianale del Gruppo di Lavoro sulla pesca ricreativa coordinato nell'ultimo periodo da EAA Italia (APR).

Pubblicato in News

Ricerca finanziata dalla UE per la conoscenza della pesca non commerciale.

Pubblicato in News

Nell'ambito del progetto europeo SafeNet, volto al miglioramento della gestione della pesca, finalmente un questionario (in 5 lingue) specifico per la pesca ricreativa nel bacino del Mediterraneo.

Pubblicato in Notizie

Dal 27 luglio 2016 stop agli sbarchi di tonno rosso da parte della pesca ricreativa.

Pubblicato in Normativa Nazionale

Si è svolto il 9 e 10 febbraio 2016 a Catania, organizzato da Commissione Europea DG MARE  , Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e MEDAC  un Seminario di alto livello sullo stato degli Stock del Mediterraneo e la Politica Comune della Pesca.

Pubblicato in News

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese