Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

FacebookTwitter
Mercoledì, 13 Ottobre 2010 18:38

Criteri e standard metodologici relativi al buono stato ecologico delle acque marine

DECISIONE DELLA COMMISSIONE EUROPEA sui criteri e gli standard metodologici relativi al buono stato ecologico delle acque marine - del 1 settembre 2010

(estratto)
Descrittore 3: Le popolazioni di tutti i pesci, molluschi e crostacei sfruttati a fini commerciali restano entro limiti biologicamente sicuri, presentando una ripartizione della popolazione per età e dimensioni indicativa della buona salute dello stock.
Questa sezione si applica a tutti gli stock oggetto del regolamento (CE) n. 199/2008.....
Per questo descrittore i tre criteri per la valutazione dei progressi verso un buono stato ecologico e i relativi indicatori sono i seguenti:
3.1. Livello di pressione dell’attività di pesca 3.2. Capacità riproduttiva dello stock 3.3. Età della popolazione e distribuzione per taglia

Letto 4061 volte

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese